Clown Matisse

MIND THE  STEP

“Mind the Step” è uno straordinario spettacolo adatto a ogni tipo di pubblico e ad ogni contesto scenico, che sia un palco teatrale o una vivace piazza cittadina. Il carismatico clown Matisse guida gli spettatori attraverso un’esperienza comica e poetica, presentando con maestria le diverse discipline circensi, quali clown, musica, magia e illusione.

Con un approccio internazionale e senza l’uso di parole, lo spettacolo si distingue per il coinvolgimento attivo del pubblico, trasformando ogni esibizione in un momento unico e memorabile. La performance ha già ottenuto grande successo nei principali festival italiani ed europei, confermando la sua capacità di conquistare cuori di tutte le età.

Lo spettacolo abbraccia diversi generi, da clown e magia a contact juggling e musica, creando un mix avvincente di divertimento e intrattenimento che si sviluppa in circa 40 emozionanti minuti. “Mind the Step” è un’esperienza che promette di portare sorrisi e gioia sia ai grandi che ai piccini, unendo il talento artistico di Matisse a un’atmosfera internazionale e coinvolgente.

Genere:

clown, magia, contact juggling , musica

Durata 40 min circa
Set up 10 min

Audio indipendente/ collegamento audio spazio scenico

Luci : piazzato centrale/ cambio luci da scaletta

Read More

Clown Matisse

Il clown, con il suo naso rosso brillante e il sorriso dipinto, porta con sé un'enorme valigia di emozioni. Dietro quella faccia dipinta si nasconde un mondo di sentimenti, dall'allegria più contagiosa alla tristezza più profonda. Ogni passo che compie è una danza tra il comico e il tragico, un equilibrio delicato tra la gioia e la malinconia.

la storia del clown

La sua storia è scritta con tratti di umorismo e sfumature di tristezza. Forse è nato da un desiderio di far sorridere, o forse è stato il destino a condurlo su un palcoscenico illuminato dalle luci del circo. Indipendentemente dalla sua origine, il clown è un'incarnazione vivente dell'umanità stessa, con tutte le sue contraddizioni e le sue emozioni contrastanti.

Il sipario

Quando il sipario si alza e il pubblico applaude, il clown si trasforma in un'esplosione di energia e divertimento, regalando momenti di risate sincere e spensieratezza. Ma quando cala la notte e i riflettori si spengono, il clown si ritrova solo con i suoi pensieri, forse con un po' di tristezza nascosta dietro il trucco, forse con la consapevolezza che il suo compito è anche quello di portare conforto a chi ne ha bisogno.

la dualità

In fondo, il clown è un simbolo della dualità dell'esistenza umana, un'icona che ci ricorda di abbracciare tutte le nostre emozioni, anche le più dolorose, e di trasformarle in arte, in spettacolo, in un motivo per continuare a sorridere nonostante tutto.

galleria fotografica Clown Matisse

Alcuni estratti fotografici Matisse

Clown Matisse

al Birra e sound leverano

Clown Matisse

Gags Comica con pallina ping pong

Clown Matisse

con la mia valigia del sorriso

Clown Matisse

con Amici e colleghi artisti

Clown Matisse

Spettacolo teatrale

Clown Matisse

per le piazze del salento

Clown Matisse

il sorriso in una valigia

Spettacolo di clownerie

Il clown Matisse spettacolo itinerante e a pianta stabile per eventi pubblici
Contattaci

Chi sono?

Clown Matisse nasce a Roma , nel 1964

diploma magistrale e studi di psicologia, inizia la sua carriera artistica nei primi anni 90 negli Stati Uniti e precisamente per le strade di New Orleans.
Nel 1994 è clown nel Golden Circus di Liana Orfei, nello stesso anno fonda la sua prima compagnia The Flip Flop Change Company.
Nel 1998 è Clown e performer a EXPO 98 Lisbona e produce realizza a Barcellona, lo spettacolo di teatro danza Out of the Blue .
Nel 2000 si esibisce in ospedali e scuole in Palestina a Ramallah e Gaza.
Nel 2002 incide come sassofonista e autore il disco NOTTURNO per etichetta belga Blue Jack Jazz Records, e fonda il Matisse Performng Group che a giugno dello stesso anno ,mette in scena BLUE al teatro Palladium di Roma.
Nel 2005 si traferisce in Salento e fonda il gruppo clownesco The Flippertons ,con cui mette in scena lo spettacolo Le Cafè du Monde.
Dal 2006 al 2015 si è esibito nei Casinò di Nova Goriza e Kraniska Gora in Slovenia ,nello stesso periodo di tempo , partecipa ai maggiori Festival italiani ed europei ( vedi c.v.) Periodicamente conduce workshop sull’arte del clown.
Nel 2015 fonda, insieme ad amici e colleghi la compagnia di varietà contemporaneo Le Svarietè di cui era anche direttore artistico.Parla correntemente inglese e spagnolo.

Contattami

Richiedi subito un appuntamento